domenica 25 agosto 2013

Una vita come le altre di Alan Bennett

Copertina di Una vita come le altre
Abbandonato a metà...
Non posso definire questo libro brutto, ma arrivata circa a metà l'ho trovato noioso.
Avendo già letto Nudi e crudi di questo autore forse mi aspettavo una cosa del genere, invece ho trovato un delicato racconto sulla sua storia familiare che non mi ha appassionato più di tanto.
Con questo non voglio togliere nulla alla validità come scrittore di Bennet e mi accingerò a leggere altro di lui.
Posta un commento