giovedì 29 agosto 2013

La manutenzione del sorriso di fruttero e Lucentini

Copertina di La manutenzione del sorriso
La classe non è acqua
Questi due autori sono dotati (nel caso di Lucentini era visto che purtroppo è morto) di grande ironia, classe ed eloquenza. Contorti e arzigogolati in modo piacevole affrontano argomenti di attualità, un' attualitàche non è la nostra del 2011, ma, come dice il proverbio, il lupo perde il pelo ma non il vizio, per cui basterebbe cambiare qualche nome ed il libro va bene pure oggi!
Gli articoli raccolti in questo libro sono apparsi sul quotidiano La Stampa dal 1985 al 1988( non a caso Gramellini credo che con i suoi articoli attuali abbia imparato molto dai suoi predecessori, forse anche quella leggerezza nello scrivere cose importanti, che non le svilisce ma le rende per contrasto ancora più incisive) e trattano di vari argomenti. Forse la parte meno interessante oggi è quella che si riferisce alla politica, i nomi citati li conosco tutti perchè ho 40 anni, ma chi è più giovane di me e certi nomi non li ha mai sentiti al telegiornale forse troverà poco interessante questi capitoletti. Tuttavia leggere questo libro oltre che piacevole è istruttivo perchè, leggendolo oggi, ci fa involontariamente capire che purtroppo passano gli uomini ma le storie rimangono più o meno le stesse.
Posta un commento