giovedì 8 agosto 2013

I quaderni di don Rigoberto di Mario Vargas Llosa

Copertina di I quaderni di don Rigoberto


Ormai è un fatto: la letteratura erotica non fa per me, ogni volta ci provo ma poi rimango delusa. Purtroppo solo a libro iniziato ho saputo che si trattava del proseguimento del libro "elogio della matrigna". Forse è per questo che avevo l'impressione di non riuscire ad entrare nella storia fin dalle prime pagine. Sta di fatto che la scintilla non è scoccata, credo proprio che non leggerò il primo libro e che nemmeno finirò questo. Non riesco ad apprezzare la validità di questo autore dal poco che ho potuto leggere, ma avverto a pelle che difficilmente mi innamorerò del suo stile.
Posta un commento